w i ….

Voglio subito andare al punto della questione chi tocca un animale picchiandolo, maltrattandolo senza alcun motivo o anche con qualche motivo che per lui sia giusto penso merita di morire si sembra una cosa tragica ma è così perchè molte volte gli animali sono meglio degli uomini e lo penso veramente non hanno la voce per offendere e capisco meglio degli uomini! ti tengono comagnia,ti ascoltano quando c’è silenzio insomma quando incominci ad averne uno e come se fosse un figlio e fa parte della famiglia!! perchè penso abbiano dei sentimenti anche loro e lo si capisce da che cosa fai loro occhi!! da come si rapportano con te capisci quando hai ottenuto la loro fiducia quando incominciano ad essere loro stessi in tua presenza e rispettano le regole anche se non gli viene richiesto senza chiedere in  cambio nulla se non essere sfamati! Anche loro hanno bisogno di amore come tutti gli esseri viventi di questo mondo quindi bisogna rispettarli e se propio non ti piacciono allora si indifferente ma non usarli per sfogare le tue frustrazioni o  per fare esperimenti scientifici piuttosto usa una persona che se lo merita di sicuto più di un animale perchè non c’è persona al mondo che non abbia peccato ognuno a la propia parte di colpa : c’è chi è opportunista,avaro,insensibile,cattivo,doppiogiochista,egocentrico,lussuriosoecc.. si tutti hanno i loto difetti. Questa e la mia risposta a chi mi chiede perchè pensi che gli animali siano meglio degli uomini!

Per questo dobbiamo combattere contro gli esperimenti , maltrattamenti,commerci illegali e padroni che tengono i loro animali in condizioni davvero pietose! si questo penso e questo penserò sempre !

DEVE CAMBIARE QUALCOSA E UN SACRILEGIO AVER TOLTO LA LEGGE PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI SI ! NON SI PUÒ PERMETTERE UNA COSA DEL GENERE ASSOLUTAMENTE NO!!!!

Katrine Petrova

Advertisements

E SE….

Perchè la vita ci doveva dare per forza l’altro sesso? perchè doveva mettere in mezzo sentimenti, sesso,passione e complicarci la vita più di quando già non lo sia? già se non ci fosserò ragazzi il nostro cervello si occuperebbe di cose più importanti invece il 60 o anche il 70% percento della nostra attività mentale la sprechiamo nel pensare a lui o lei che sia ! ( lo chiamo lo aspetto? sono in ansia  non so più cosa fare ! che regalo gli faccio? ) si questi sono i pensieri che occupano la maggior parte delle giornate così andiamo male a scuola al lavoro siamo distratti e rendiamo di meno!

E se non esistessero i sentimenti ?

Beh forse saremmo capaci di fare di tutto uccidere a sangue freddo senza rimorso questa e la cosa che mi viene in mente quando penso ad una persona senza sentimenti e sarebbe la parte negativa invece quella positiva sarebbe non soffrire mai perchè se non hai sentimenti non sei triste,depressa,angosciata,in ansia, ipocondriaca… insomma ci sarebbero i loro pro ma la cosa ideale sarebbe avere un interruttore così da poter accendere e spegnere i nostri sentimenti a nostro piacere come i vampiri (the vampire diaries)  per questo sono molto affascinata da questa ,per ora, invenzione…….. invece siamo costretti a una vita che non abbiamo magari chiesto e oltre al danno pure la beffa ovvero…. l’infelicità.

Katrine Petrova

RITORNO

Come sempre il ritrono a scuola al lavoro è un trauma come tutti ben sappiamo… il solo pensiero di ritrono alla routina alla solita vita monotona di sempre ci manda in tilt soprattutto chi va a scuola perchè ogni giorno c’è un problema nuovo per 365 giorni di 6/7 ore che passi li una preoccupazione finchè non arrivano gli esami altra preoccupazioni insomma gli studenti vivono solo di stress obbligatorio. Quel che peggio e che finito un’anno nè ricomincia un’altro sarebbe meglio se non esistesse propio la scuola anche se ci porta poi a realizzare i cosiddetti ” sogni” se così si possono chiamare. Per poi magari rimanere lo stesso delusi da tutto e da tutti con una vita che non sembra tua con un lavoro che non ti piace pieno di frustrazioni e di infelicità finche arriva la morte e anche li non sai mai cosa ti aspetta se inferno purgatorio e paradiso ( per chi ci crede non è il mio caso ) se non esitessero queste tre cose su cui la gente cerca di aggrapparsi non riuscirebbero a dare un senso alla vita perchè di fatti un senso non c’è la è solo un ciclo ifinito che porterà allo sterminio di tutto e tutti come è già capitato in passato e non mi riferisco alle guerre! Ma se la scuola e la vita di sempre porta a tutto questo cosa fare per risucire a stare meglio? suicidarsi ? naa non forse non avremmo il coraggio un’alternativa anche essa poco consolante è finire tutto il prima possibile cercando di fare tutto al meglio e poi vivere la vita monotona al lavoro con i suoi pochi istanti di finta felicità. So che il mio pensiero è di puro pessimiso forse peggio di Leopardi anzi sicuramente peggio! So solo che la vita non da altro che infelicità e parlo solo dei miei pochi anni in questa vita! forse solo nel momento della morte riesci  a dare un senso a tutto questo riesci a darti delle risposte ! si forse ma anche questa e una domanda a cui forse nessuno saprà risponderti!

Così domani ci alzeremo e incominceremo la settimana con le stesse mosse….  chissà che non ci capiti qualcosa capace di ribaltare la vita di qualcuno nel mondo io aspetterò sempre quel momento spererò sempre che arrivi! ma per ora aspetto la landa desolata di domani e buon rinizio di solita vita a tutti vostra,

Katrine Petrova

NERO

A volte ci si sente così strani sei felice per quello che è successo ad una tua amica magari ma allo stesso tempo sei invidioso perchè vorresti che succedesse a te e quindi non  puoi fare altro che sorridere essere felice insieme a lei perchè lei è la tua migliore amica e quindi non potrai mai fare altro che questo sorridere e fingere che tutto sia apposto mentre sei invidiosa perchè magari tutto quello che sognavi che desideravi lei l’ha raggiunto e pensi io rimarrò così a vita anche se è troppo presto arriverà quel giorno in cui sarà troppo tardi e le tue paure si riveleranno reali! forse è una sciocchezza o forse e la realtà o ancora forse è il destino che ha deciso che il tuo momento sarà un alto e poi ti senti il mondo cadere addosso perchè non sei mai abbastanza non sei mai quello ceh gli altri vogliono da te non sei mai quello che tu vorresti da te stessa e così ti viene in mente il peggio perchè non scappare? perchè continuare a vivere una vita non tua ? perchè continuare a stare in un mondo fasullo? perchè non arruolarsi e fare qualcosa di utile ? si è questo quello che penso arruolarsi stare lontano da tutto e da tutti perchè forse e la cosa migliore nessuno ti può giudicare se nemmeno sa che esisti!! tutto parte da un sentimento solo che poi si evolve e diventa parole una tristezza che ti nasce da un buco profondo che tieni dentro nascosto da qualche parti e lo rimpiazzi con l’ottimiso ma qull’ottimismo forse è inesaurimento tanto che non c’è la fai più e ti rifugi dappertutto meno che affrontare il problema perchè nessuno può aiutarti nessuno può capirti nessuno può fare nulla perchè solo tu sai quello che stai vivendo il resto del mondo è una comparsa fino alla fine dei giorni che ci restano. Ora mi sento sempre peggio perchè tutto quello che vorrei fare e solo una semplice fantasia ( o sogno come a oggi piace chiamare la gente qualcosa di irrealizzabile) irrealizzabile perchè impossibile perchè la gente giudica perchè il mondo non fa altro che calpestarti e starti addosso perchè nemmeno chi pensi ti sia più vicino lo è non ti puoi fidare di nessuno nemmeno dei tuoi genitori perchè come ho già detto nessuno può sapere come ti senti già e tutto un incredibile sbaglio e ci sono certi giorni in cui e peggio di altri ! perchè la felicità e solo un istante poi finisce tutto tanto che la stessa vita un giorno non si sa quando finirà! Ora mi ritrovo adesisderare qualcosa che non ho fatto nemmeno in modo di riuscire ad avere e che infatti non avrò mai. Forse dovrei smettere di desiderare di sperare ma di notte semplicemente chiudere gli occhi e non pensare a niente e smettere di cercare perchè ……………….. perchè non c’è risposta per nulla a sto mondo sono solo ipotesi tutte soltanto ipostes

vostra

Katrine Petrova