MARRY ;)

Oggi c’è nell’aria voglia di confetti,carozze da principessa ,torte,grandi saloni,chiese, damigelle, location,gran festa e tutto questo porta ad un grande evento il MATRIMONIO!


Non che mi debba sposare però mi diverte mettermi dalla parte del giudice e quando riguarda dei vestiti la parte divertente e che puoi essere spietato sui giudizi senza fare male a nessuno apparte lo stilista 😉

Quindi inizierei con il tema che afflige gran parte della poplazione femminile, per il gran giorno, e che deve essere perfetto per evitare infarti o crisi esistenziali: L’ABITO DA SPOSA!  Ma prima ancora di questo ci sono delle regole che ogni sposa deve rispettare:

Attorno all’abbigliamento ruotano alcune tradizioni per la sposa, alle quali quasi tutte le ragazze, anche le più scettiche, provano ad attenersi. Per tradizione, infatti, si vuole che il giorno delle nozze la sposa porti con sé; cinque cose:

  • Una cosa vecchia. Questa simboleggia il passato, tutta la vita antecedente al matrimonio e l’importanza che questa ricopre. Ogni sposa deve portare con sé un oggetto appartenente al passato proprio per non dimenticarlo nel nuovo cammino che si va ad intraprendere;
  • Una cosa nuova. Questa come simbolo della vita che si sta per cominciare e delle nuove sfide che questa porterà con sé;
  • Una cosa prestata. Ovviamente sarà una persona cara a prestare un oggetto, a simboleggiare che le persone care restano vicine anche nel passaggio dal vecchio al nuovo;
  • Una cosa regalata. Questa simboleggia l’affetto delle persone che si amano;
  • Una cosa blu. Indica sincerità e purezza da parte della sposa. Da tradizione, di questo colore sarà la giarrettiera, indossata nel caso di gonne ampie e coprenti.

E continuando in linea con il tema tradizione vorrei mettere la tradizione della mia regione:

l matrimonio in Piemonte

Il Piemonte è da sempre sinonimo di sviluppo ma anche e soprattutto di eleganza, l’eleganza indiscussa di Torino e del suo stupendo Parco del Valentino, la maestosità delle Alpi e gli stupendi scenari che offrono, i laghi e i castelli circondati da un alone di mistero, tutto fa di questa terra un immenso palcoscenico di rara bellezza dove passato e presente si fondono in un unica cultura, dove innovazione e tradizione convivono da secoli aldilà di ogni stereotipo.

Per un matrimonio all’insegna del gusto e dell’eleganza questa regione è sicuramente ad hoc. Oggi è possibile organizzare un matrimonio nella Mole Antonelliana, storico monumento e sede del museo del Cinema. Per chi decide di sposarsi a Torino ci sono moltissime alternative adatte ad ogni gusto e possibilità, ville e castelli secolari, parchi e paesaggi alpini, numerose le location di matrimonio ad Asti ed i catering che danno lustro alla rinomata fama dei vini e dei tartufi d’Alba.

Usi, costumi e tradizioni del matrimonio in Piemonte

In Piemonte sposarsi di mercoledì non e consigliato in quanto secondo un antico detto “Sposa mercolina, anche tra cento non ne indovina” ma si sa oggi ci si sposa quando si può e non sempre è possibile conciliare gli usi del passato con le necessita della vita quotidiana.
Molti piccoli riti resistono però al tempo, nelle Valli di Lanzo, le future vicine di borgata della sposa usano costruire un arco (Arco della Sposa) sopra l’ingresso principale della casa dei novelli sposi, adornandolo di fiori e nastri colorati, due di questi nastri servono ad ostruire il passaggio con un nodo. Oltre questo arco si trova la suocera della sposa, la quale ha il delicato compito di riuscire a districare il nodo e permettere l’ingresso della coppia nella nuova dimora, riuscire a sciogliere il nodo ed entrare con l’augurio della madre dello sposo e segno di una vita matrimoniale serena e feconda.
Molto piu divertente, meno per i protagonisti, è la tradizione della Barna, che si prepara la notte prima del matrimonio.
Mentre il paese dorme gli amici degli sposi usano segnare due tragitti che portano dalle case, dove ancora i futuri sposi dormono con le famiglie, alle case dei rispettivi ex, usando della segatura per “asciugare le lacrime di chi è stato respinto”. Nel caso in cui la precedente relazione sia stata particolarmente importante si usa anche posizionare, davanti alla porta dello sfortunato ex, o sfortunata ex, un ceppo (such) ad indicare che quella persona è stata praticamente “lasciata in tronco” (I l’lassie en such).
Come se vedere il proprio amore convolare a nozze con un altro, o altra, non fosse già abbastanza!
Menzione particolare merita la comunita Walser, una popolazione di origine germanica che attualmente è presente in alcune zone del Piemonte e della Val D’Aosta. Questa comunità mantiene intatte molte tradizioni basate su una cultura ricca di misteriose presenze soprannaturali dove la religione scandisce la vita quotidiana degli abitanti e le tappe fondamentali della vita.
La celebrazione di un matrimonio Walser pullula di usi che ancora oggi resistono, come ad esempio l’arte di sbarrare la strada agli sposi, diretti insieme in chiesa, costruendo la ciupu, uno steccato. In altri casi sono dei bambini a rendere difficoltoso il tragitto, posizionati lungo la strada con aste di legno impreziosite da splendidi fazzoletti, ognuno di loro usa portare con se un cesto che la coppia dovrà riempire di confetti quasi a dover pagare un dazio alla comunità a cui lo sposo “porta via” una ragazza.
Oggi si tratta per lo più di gesti simbolici, un tempo invece, soprattutto nel caso in cui la sposa era di una frazione diversa dallo sposo, gli appartenenti alle borgate avverse ostacolavano gli incontri degli innamorati già durante il fidanzamento ed il giorno delle nozze venivano costruite delle ciupa elaborate per impedire alla coppia di raggiungere la chiesa. Come pure l’abitudine di puntellare la casa degli sposi, più che una tradizione simbolica un vero e proprio antenato degli attuali scherzi matrimoniali tanto in voga oggi. Il mattino dopo la prima notte di nozze toccava allo sposo levare tutti i puntelli per evitare le prese in giro degli altri ragazzi del paese.
Ultima curiosità, sino a qualche anno fa l’abito da sposa era il tradizionale abito Walser, particolarmente ricco e decorato, mentre lo sposo indossava il landtuch , un vestito di panno nero confezionato solo all’interno della comunità.

Proverbi sulle nozze in Piemonte

  • Tra giovo, matrimòni ‘d Nossgnor; tra veij matrimòni ‘d merda; tra giovo e veij matrimòni dël diav. – Fra giovani, matrimonio di Nostro Signore; fra vecchi matrimonio di merda; fra giovani e vecchi, matrimonio del diavolo.
  • La fomna sgnora a cata chi a la maria. – La donna ricca compra chi la sposa.
  • La maremadòna a s’arcòrda mai ch’a l’è dcò stàita nòra. – La suocera non si ricorda mai che è stata nuora.
  • Na maremadòna prudenta a fa la nòra contenta. – Una suocera prudente rende la nuora contenta.


Ora arriva la parte divertente che avevo preannunciato prima del disocorso sulle tradizioni ovvero gli abiti da sposa quello che farò qui di seguito sarà un giudizio espresso a parole e a voti su ciasuno degli abiti che che vi posterò di seguito ovviamente nei commenti siete anche voi liberi di esprimere giudizi su qual’è il vostro preferito ed in caso le cose si facciano serie potremmo iniziare un vero e proprio concorso per decretare qual’è il migliore.

1

https://i2.wp.com/images.pronovias.com/img/308443/TAIR_B.jpg

Ecco il primo abito della serie direi che per iniziare non è niente male.

-molto belle le decorazioni in pizzo e il colore avorio anche se io da tradizionalista convinta andre sempre sul bianco! ( poi mi troverete con un be fucsia ci scommetto ahah)

-Le spalline da togliere non le posso vedere anche se magari per qualcuno potrebbero essere il punto forte! amo però quel decoltè a cuore che senza spalline, forse, non sarebbe la stessa cosa ( quindi si sono combattuta!)

-La forma dell’abito a sirena rende il vestito molto elegante e chic perfetto per quelle donne con un tantino di puzza sotto il naso e di alta società (forse mi stò lasciando andare con i commenti perdon)

-Come già detto mi piace molto il decoro in pizzo ma credo che solo sul fondo della gonna e sulla piegatura sarebbe stato meglio se no rischia di stancare. direi anche che è adatto per una donna matura dai 30-40 anni.

-Il velo da eliminare! 😉

VOTO: 8

 

2

TANE

Anche questa volta siamo rimasti su uno stile in pizzo nella parte superiore e liscio sotto che per quanto mi riguarda lascia molto a desiderare però amo il richiamo di pizzo che scende giù per i fianchi!

toglierei la cintura che non mi sembra adatta e molto scialba, le piegature sotto sono molto belle nella loro semplicità inoltre la parte sopra toglierei que velo che ricopre tutto il decoltè per lasciarlo visibile a metà.

il velo questa volta è di mio gradimento. Per qunato riguarda le braccia direi che pur non sia una fan delle braccia coperte mi piace.

VOTO: 7½

3

TASIEL

Toriniamo sull’effeto sirena (ci tengo a precisare che questi abiti fanno tutti parte della collezione 2016)  che a mio parere è adatto per un tipo di fisico da modella o formoso nei punti giusti quindi non impazzisco anche se vederlo su una modella e tutta altra cosa.

-Il colore rosato non piace perchè me lo rende quasi sporco.

-il pizzo è sempre qualcosa che fa impazzire e l’abbiamo capito in questa collezione c’è nè molto ma e pur sempre uno stile molto retrò e quasi banale essendo su molti abiti quindi se cerchi qualcosa di unico non te lo consiglierei.

-Non mi piace nemmeno il decoltè avrei preferito qualcosa di diverso mi sembra troppo stretto e troppo a cuore.

-Però non c’è che dire è molto delicato,elegante,e i motivi sono belli anche se bianco o avorio farebbe un altro effetto.

-il veo è bello ma non mi sembra particolarmente adatto.

VOTO:6½

4 TRUDY

Okey stiamo cambiano decisamente scenario e questa volta devo dire che è molto, moto interessante ma direi che lo stilista ha forse osato un pò troppo e come diceva coco chanel quando esci di casa togli sempre una cosa.

-Adoro il velo, e la gonna liscia sopra che nasconde una bella gonna ampia di pizzo sotto lo trovo audace! anche i fiocco è azzaccato.

-Peccato per la parte sopra che non mi piace per niente abbinata alla gonna sotto perchè smanicata e coperta+ il fiocco rende tutto tipo passeggiata al parco o vestito da college lo abbinerei a un gonnellino non a questa gonna. Forse era meglio evitare di mettere sopra al decoltè quel pizzo e lasciare a fascia con un punto luce e sarebbe stato un vestito apprezzabile.

-Velo carino.

VOTO: 8

5

TAIMA

Inizio subito con un mmh mi ricorda troppo la vestaglia da notte sia sopra che sotto troppo semplice e gonna troppo poco ampia per i miei gusti anche se ha delle bellissime decorazioni tutt’intorno e nella parte finale del vestito e adoro anche la piega del decoltè e per una volta le spalline il velo questa volta fa la sua grande figura nel completare il tutto!

VOTO:7¼

6

PRESEA

Stiamo capendo che per i 2016 vada il lungo e non l’ampio che non preferisco ma stò aprezzando!

Qui mi piace la parte delle spalline ma non il corsetto e mi piace anche molto la parte finale e i cambio di tessuto ma non mi piace i vestito nelle sue forme e ciò che cerca i valorizzare!

Il velo lo trovo abbastanza adatto ma prediligo sempre (da tradizionalista) quello lungo. (il problema? e che c’è troppa scelta ahaha) 😉

VOTO: 7-

7

TESSY

Ed eccoci qua con dinuovo uno stile a sirena molto chic e pieno di pizzo che non manca mai e fa la sua bella figura!

Dato che finisco sempre con i velo stà volta inizio dicendo che non mi piace per niente. 🙂

Ma adoro il colore dell’abito e le sue lavorazioni fantastiche soprattutto al fondo!  nonostante sia una che non ama lo stile a sirena direi che è bello e ha una cinturina messa nel punto giusto sta volta insomma non va adilà di nessuno altro abito è ok.

VOTO:8-

8

TACIANA

Ed ora andiamo con il mio stile preferito ovvero gonna ampia! Di questo abito mi piace quasi tutto !

-La semplicità della gonna e le piege più il colore sono fantastiche e altrettanto tutta la parte sopra del richiamo insomma lo adoro!! e odio il velo aahaha 😉 Nella sua semplice complessità mi ha colpito anche se penso ci sia di meglio!

VOTO:9

 9

TERA

Eccone qua un altro!

Veo adatto e mi piaciono le ricamature, il corsetto bello ma forse troppo elaborato mentre la gonna non m fa impazzire nonostante le lavorazioni iniziali in pizzo direi che fa troppo effetto torta.

VOTO: 6½

10

TAMIA

OK…

-Il veo bello ma con tutto quel pizzo sull’abito ed il colore diverso dal velo non mi sembra adatto.

-non mi piace il colore del’abito avrei preferito bianCo o avorio ma la parte sopra del corsetto e la lavorazione la adoro mentre non mi fa impazzire la lavorazione della gonna mentre l’ampiezza è  adatta.

VOTO: 7¾ (i ¾ non sono messi lì a caso ahaha ci tenfo a precisare 😉 )

11

TELSIS

Questo abito da quando l’ho visto mi sembra una tortura per occhi! (troppa roba messa assieme ) è bello si ha delle lavorature in pizzo fantastiche.

Il velo mi piaciucchia adoro la parte superiore e come avrete capito solo per le spalline poi però andando giù si ha una lavorazione molto bella ma quel secondo strato di gonna diverso che sbuca fuori non mi fa impazzire nonostante dovrebbe essere la parte SUPRISE dell’abito. Avrei preferito magari una cosa unica o tutta di un tessuto come quello del corsetto oppure il corsetto e poi la gonna tutta del tessuto di toulle che fuorisce sarebbe stato qualcosa di molto energico ed sfarzoso.

VOTO:7

12

PLADIA

Qui sembra di entrare nella giungla! Il veo superadatto allo stile stavolta ma sinceramente non fa per me anche se lo trovo molto audace.

-mi piace tutta la parte superiore mentre la parte sotto della gonna la trovo tutta un pò inmcasinata non si capiscono bene le lavorazioni.

VOTO:7+

13

TENDY

Ora invece andiamo sul classico bianco, tipica gonna ampia e corsetto lavorato ninente di speciale ma con i suo fascino!! Forse un pò troppo semplice ed i velo adatto mi piace. Non c’è  poi altro da dire.

VOTO:7

14

PROLAQui abbiamo qualcosa di diverso dal solito anche se non poi troppo adoro i velo ahah avrete capito che stoffa mi piace… Inoltre ha dee lavorazioni belle e nel posto giusto per quanto non ami lo stile a sirena e non mi piace nemmeno la parte superiore questa volta mi sa di troppo scialba forse e la modella che non avendo seno non lo sa risaltare…

VOTO:6

15

TRESIA

Questo è uno stile totalmente differente da quello prima velo abbastanza adatto mi piace molto la rifinitura che spicca in questa immagine. Mi piace l’ampiezza e il colore di questo abito che è semplice e rosato con delle piege giuste senza troppe elaborazioni anche se qualcuno magari che spuntasse all’improvviso non sarebbe stata malaccio mentre la aprte superiore piace e non piace.

-piace perchè c’è quella fascia ala vita che si intona col velo e con lo stile

-non piace perchè quelle maniche e quello spacco nel decoltè non lo posso vedere.

VOTO:7¾

16

SEMILLA

Nel complesso questo mi piace molto per le piccole cose che spuntano dalla semplicità

Partirei dal principio la parte sopra mi piace più o meno mi sembra troppo stropicciata poi però come si vanno ad allargare le piegature per finire con quel fiore li sul fianco mi fa impazzire ed anche la caduta del vestito è bella.

il velo mmh…

( Manca un punto luce sul collo o dei diamanti a colare su questo vestito!)

VOTO: 8

17

TARIFA

Mi sembra di stare alla corrida non so perchè ma lo vedo benissimo addosso ad una donna spagnola ed il velo che ho tanto odiato su altri vestiti questa volta mi pare più che adatto!

-Mi piace moto tutta la aprte superiore la lavorazione e le spalline mentre la parte della gonna che spunta e aumenta di volume è molto bella ma soggettivamente non mi paice per niente già ragazzi qui va tutto a gusti!

VOTO:7

18

TONA

mmH abbiamo uno stile che per quanto mi riguarda riassumerei come molto scialbo bello il tessuto che a mio parere e difficilmente abbinabile bello anche il velo come cade e il tessuto + la lavorazione intorno ma l’abito di per se non mi dice nulla se non stoffa!

VOTO:5-

19

PRISMAL

Eccoci al penultimo abito della serie perchè stò impazzendo a vedere tutti stì abiti da sposa sono proprio contro lo shopping ve lo devo dire!

Allora… anche questo non mi fa niente impazzire e ve lo devo dire questa collezione è un pò una delusione un solo 9 sono riuscita a dare o sono io che ho gusti troppo difficili!

La parte sopra che forse dovrebbe essere il punto chiave dell’abito non mi piace per niente nè la alvorazione nè il colore nè lo spacco e nemmeno le spalline nella gonna invece non trovo nulla di speciale ma è dell’ampiezza giusta e con la giusta semplicità sarebbe stata sicuro valorizzata di più con qualcosa di diverso sopra!

velo mmh non mi piace lo scalo che ha sopra e lo stendersi sotto.

VOTO:5½

20

PRECIOUS

In mancanza di meglio questò è l’ultimo abito che non lo boccio ma non lo santifico nemmeno.

La sirenetta stavolta non mi dispiace e anche il toulle della gola ma la cosa veramente bella e lo spacco profondo e la lavorazione + il colore di tutta la parte superiore e non dimentichiamo il tipo di stoffa che devo dire non mi dispiace per niente

il velo BOCCIATO!  AHAHAH 😉

che dire non è stata una collezione SUPER ma nemmeno da scartare!

VOTO: 8

voto alla collezione: 7.15 ( ho fatto la media matematica! ahah )



Ma non dimentichiamoci ora degli abiti da cerimonia sempre della collezione 2016 che trovo quasi più belli degli abiti da sposa!

1

FIORINA

Color avorio e niente male direi anche se lo attribuirei di più ad una signora che ha una ventenne o trentenne! Molto bella la parte superiore.

VOTO:7½

2

 

sFORTUNA

Anche questa è un abito davvero stupendo con dele lavorazioni e degli abbinamenti di colore belli  anche la porschette sà il fatto suo! anche se ad un matrimonio non andrei  mai vestita di nero! più per un pranzo di gala..

VOTO:8

3

LARAMA

Non so non mi sembra molto adatto nè il colore ne lo stile si molto elegante ma tota pink anche no! Forse la versione vestito mi sarebbe piaciuta di più mentre l’abbinamento delle scarpe lucide mi piace molto! (fa da grande contrasto! )

VOTO:7-

4

LARE

Questa volta invece mi piace molto la tonalità di rosa delicato anche se invece che total pink come già detto preferirei degli abbinamenti . Il modello è molto bello ma i cappello è come un pugno in un occhio non mi sembra per niente adatto!

VOTO:7- (Per rimanere in tema pink ahaha )

5

LANAN

Questo invece lo metterei più nella categoria da abiti da sposa! e non lo metterei mai per non far concorrenza si intende ahahah 😉

Adoro sia il lucido sotto che la lavorazione sopra in pizzo e lo scollo inoltre anche la borsetta è i top dà i giusto stacco!

VOTO: 8 +

6

LAMUSA

Ed eccolo qua che lo stavamo aspettando il rosso audace che solo una donna con stile e passionale con il corpo saprebbe e potrebbe indossare un abito de genere! LO ADORO! ahaahh Pur per quanto sia semplice mi piace la forma e soprattutto il colore mi manca un cappello! però come ad esempio questo dello stesso stile di quello sopra. LALIS

VOTO: 9

7

LANDETA

E sapete cosa vi dico? che questo mi piace 100 volte di più di quello precedente bello il colore il movimento e le refiniture dell’abito per non parlare della decoltè e delle fantastiche fantasie sulle braccia! già bisogna sapere osare nella vita e questo e perfetto solo consglio di consulatrsi con la sposa se non si vuole battagliare durante i matrimomio! 😉

SEMPLICE MA CON GUSTO E ARDORE!

VOTO:10

8

FERNANDA

Ed ora ci catapultiamo sul MIO colore preferito i blu ( anche se sarebbe l’azzurro, insommma queste tonalità!) e anche questo abito lo trovo perfetto dalla borsetta ai decori al total blue alla gonna e alle pieghe  e dalle lavorazioni su tutta la parte del busto e delle braccia !

VOLA UN’ALTRO…..10

VOTO:10 ( Forse ci stò prendendo troppo la mano… )

9

FALCA

Molto bello anche questo che è dello stesso stile di uno degli iniziali solo che con questo stile e colore mi piace molto di più lavorazioni busto e cerchietto più borsetta sono molto belle ma non mi fa impazzire.Mi sa moto da dametta!

Mizzeca se devono essere matrimoni sfarzosi questi 🙂

VOTO: 7+

10

FIDGYCambiamo dinuovo colore per tornare su una nuova tonalità di rosa il fucsia!

E devo dire che mi piace molto tutto il vestitino e la lavorazioni ma soprattutto l’abbinamento e lo stacco di colore con il cappello e la borsetta!

Ovviamente i cappello lo indossa una modella ad un altro magari starebbe da sfchifo quindi è tutto da vedere!

VOTO:8

11

FLORIA

Non sò qui andiamo sullo strano e quasi audace… Il colore su questo taglio non mi fa impazzire e nemmeno il vestito e la borsetta mi sa di troppo coperta anche se il busto non mi dispiace troppo.

VOTO: 7-

12

 

FINLEY

Nuovo cambio di colore VIOLA e direi che sia il vestito nella sua semplicità che i tessuto e l’accosatamento el bianco della borsetta che si sa va con tutto direi che mi piace ma non troppo…

Forse troppo semplice?

VOTO: 6½

13

LALISA

Nemmeno questo mi convince del tutto perchè per indossarlo bisognerebbe essere molto alta e snella e forse anche il viola non è molto propizio e stà volta nemmeno la borsetta mi prende apparte forse la forma e la lavorazione davanti! me sa de sciapo!

VOTO:6-

14

LAGUNA

NO, il nero MAI! e poi ad un matrimonio? total black si è affascianante e anche lavorazione ci stà lo vederei di più su una 50enne questo tipo di modello però le scarpe mi piaccione ed il cappello magari fosse stato bianco avrebbe dato un tocco in più!

VOTO:6

15

LAIKA

Questo abbinamento già lo preferisco un pò di più però l’abbinamento di colori per un matrimonio mi sa di morto ! bianco e nero al matrimonio proprio NO però il modello la lavorazione e anche il cappello mi piace!

VOTO: 7+

16

LADIS

Ora ci capiamo, forse è un colore troppo vivace però mi piace tutto apparte il cappello nero che mi sempra un uccello del  malaugurio! il busto favoloso e anche le lavorazioni!

VOTO:8-

17

LACIN

Non potevo non mettere questo assemblaggio di semplicità e ardore insieme mi paicciono tutti gli angoli che sono stati segnati sia vicino alla spalla che quelli sul fianco meraviglioso!

VOTO:8+

18

FRAGANCIA

Il colore di questo mi fa impazire e anche il cappello mentre non si può dire lo stesso per borsetta e vita belle lavorazioni si ma mmh un pò scialbo!

VOTO:7-

19

LADA

Ed eccoci quà al penultimo abito pure questa volta! e stavolta è un vero peccato essere alla fine della nostra collezione!

Allora… questo direi che per lavorazione , decoltè e maniche mi piace molto a desiderare alscia la cintura che avrei tolto o sostituito o fatto meglio o in maniera diversa ahaha 😉

Il cappelloo ci stà proprio e ribadisco la bellezza dell’attacco del decoltè!

VOTO:8+

20

LASARLARISANA

Bene bene l’ultimo abito in realta sono due che non riuscivo a scegliere essendo entrambi molto ma molto belli per quanto riguarda i miei gusti! anche se alla fine ho scelto il vincitore fra i due ci tenevo a metterli entrambi.

-IL PRIMO quello rosa! è molto bello nelle rifiniture nel colore che forse è un pò troppo sfarzoso ed i decoltè avrete capito che non è uno dei miei preferiti però cade bene con un ottimo tessuto lucido e del pizzo pazzesco! e la giacchetta e la ciliegina VOTO:7½

-IL SECONDO quello blu! è davvero molto bello! ahahha 😉 adoro soprattutto il busto e la lavorazione bianco blu che va a finire con una fasciautura che porta alla gonna che cade alla perfezione per non parlare della giacca che in questo caso ci stà bene ma sono sicura che senza starebbe ance meglio VOTO:8+

e dai voti avrete capito quel’è il vicintore tra i due 😉

voto collezione: 8.775 direi che ha battuto di brutto la collezione spose! 😉



E siamo arrivati alla fine di questa mia folle idea che è andata un pò per le lunghe! ma devo dire che comunque mi sono divertita e spero gradiate questo lungo lavoro frutto di atrettante lunghe ore di lavoro!! 😉 :p ed ora sono impaziente di sapere voi i vostri gusti e i vostri pensieri sull’argomento!

Kiss kiss KatrineP.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: