Nostalgia: “Niente è per sempre”

La nostalgia è un sentimento che nasce dalla mancanza di qualcosa che non c’è più e a cui si vorrebbe far ritorno. La memoria nostalgica scatena una tempesta di emozioni che talvolta vorremmo allontanare o eliminare del tutto. Questo istinto di allontanare le emozioni scaturisce da una società che non ammette pause e fragilità ma diversamente da quello che si pensa le persone nostalgiche sono le più forti perchè capaci di ripercorrere il passato ed imparare da esso. Non c’è nulla di più importante che affrontare le proprie emozioni per crescere e andare avanti comme afferama anche Borgna Eugenio nell’estratto “La nostalgia ferita”. Lui dichiara che non si può non avere nostalgia se si vuole conoscere la propria ineriorità e non gli si può dare torto sopratutto perchè la storia è piena di grandi autori e pensatori nostalgici. Tra questi tornano sicuramente alla mente Manzoni e Svevo. In Manzoni la nostalgia la ritroviamo nell’addio ai monti di Lucia; si tratta di un monologo interiore del romanzo i Promessi Sposi dove Lucia è costretta , insieme a Renzo e la madre Agnese , a lasciare la propria casa dopo che il matrimomio segreto è fallito e i Bravi hanno cercato di rapirla. Lucia su una barca solo qualche minuto dopo ,al vedere allontanarsi la sua terra, scoppia in lacrime. Anche oggi accade che molti come lei siano costretti ad abbandonare la propria terra natia per i motivi più disparati e questi ricordi servono come ponte tra passato e presente per ricordasi ciò che si era e crearsi un futuro che non debba diventare  un passato nostalgico . Di un altro tipo di nostalgia parla Svevo che scrive di Zeno un personaggio molto controverso che nell’ultimo capitolo della sua autobiografia racconta del ricordo di amore ed odio nei confronti del padre che una volta morto non potrà più incolpare per la sua inettitudine . Il ricordo nostalgico diviene, perciò, un momento di crescita interiore e di presa di consapevolezza. Abbiamo parlato della nostalgia per la mancanza di una terra o di una persona ma esistono altre sfumature come la mancanza di un profumo , di una sensazione o anche di un momento. La nostalgia ti lascia con l’amarezza in bocca e un sorriso a fior di labbra. L’amarezza per un passato a cui si vorrebbe far ritorno e un presente forse insoddisfacente. Il sorriso per la speranza di un futuro che ancora puoi cambiare e migliorare. Dobbiamo abbandonarci ai ricordi ma senza ancorarci al passato.

Aurora

Advertisements

Un binomio complesso

La vicenda di Galilei , costretto a dire di non vedere ciò che in realtà vedeva
porta a riflettere su un problema ancora oggi di grande attualità , scienza e potere. Galieli fu costretto ad abiurare le proprie tesi perchè andavano contro i dogmi della chiesa . Se non l’avesse fatto sarebbe stato incarcerato a vita , perciò , non si può biasimare la decisione , volta alla protezione della sua ricerca e non contro ad essa come si potrebbe presumere. Grazie all’abiura la pena è stata commutata in domicilio coatto e così ha potuto continuare i suoi studi ad Arcetri. Allo stesso tempo però non conta solo l’attività di ricerca svolta dallo scienziato , ma anche la sua capacità , di opporsi ai sopprusi perpetrati dai potenti come viene detto nella : “vita di Galilei ” di Brecht e così ha fatto , prima pubblicando il “saggiatore” opera polemica contro le opinioni del copernicanesimo. Galilei si oppose alla tradizione artistotelica della chiesa, senza neanche porsi il problema delle conseguenze teologiche delle sue scoperte. Si può notare , infatti, cime nel ” siderus nuncius ” dove vengono esposte nuove tesi ( dopo l’invenzione del cannochiale) il problema fra scienza e fede non viene neanche menzionato.Lo scienziato di conseguenza si troverà a fare i conti con il potere , della chiesa romana , che lo costrinse a divulgare le proprie tesi come ipotesi matematica ,anche se, come sosterrà Galilei , il libro della natura e la Bibbia rivelano la stessa verità , utilizzando soltanto due linguaggi differenti. Anche oggi da parte dello stato o della chiesa la scienza viene sottomessa ad abusi di potere da una parte non ricevendo finanzimenti adeguati per ricerche importanti e dall’altra parte da un punto di vista moralista . Per concludere il ragionamento, Galilei distinse tra due verità : la verità di fede e la verità di scienza . La prima non ha bisogno di essere dimostrata e per crederci basta la fede . Per la seconda , invece, occorrono dimostrazioni ed è una verità relativa, non assoluta, come la prima , e così inventò il metodo sperimentale. Galielei puntò per la prima volta il cannocchale verso il cielo, scoprendo le macchie solari , le irregolarità sulla superificie della luna e l’eliocentro ( teoria secondo cui è la terra che gira intorno al sole) . Però gli uomini ottusi del suo tempo si rifiutarono di guardare dal cannocchiale e sostenendo fino all’ultimo l’ipse dixit.

Il resto è storia.

Katrine Petrova

The Originals

C’era una volta la famiglia Mikaleson…

Risultati immagini per rebekah mikaelson  E KLAUS GIF

Lui era considerato il peggiore di tutti , rabbioso, crudele e senza scrupoli ma aveva un lato quello umano che soltanto il fratello più grande riusciva , a volte , a tenere a bada.

Si chiamava KLAUS MIKAELSON

Risultati immagini per the originals KLAUS

Uno dei personaggi migliori di sempre che nonostante sia un cattivo sotto tutti gli aspetti ha saputo farsi amare perchè è la sua storia che lo ha portato ad essere quello che è e ci ha portati tutti in emaptia con lui. Non sarebbe mai stato crudele se il padre non l’avesse più volte torturato , malmenato e beffeggiato di fronte ai suoi fratelli insultandolo di essere solo un bastardo. E non lo sarebbe mai stato se avesse avuto una madre che li accettasse per quello che erano diventati e non li vedesse come un terribile errore. Ha sempre cercato di proteggere la propria famiglia , i propri fratelli anche nei modi peggiori torturandoli a loro volta . C’è sempre stato un odio e un amore profondo che li univa . E nel suo animo esisteva clemenza , fascino , arte e voleva bene anche se non sapeva come espimerlo . Per i prorpi fratelli avrebbe sacrificato tutto e pure se stesso . Per questo motivo noi amiamo Klaus miakelson perchè tutti vorrebbero un uomo come lui al nostro fianco sia che sia il nostro amante , amico o fratello. Inoltre lui è il potere in unica forma di ibrido lupo e vampiro in una cosa sola temuto da tutti e amato da pochi. Finalmente una luce si intravede quando dopo una notte di passione con la lupacchiotta Hayley da cui nascerà la loro bambina Hope perchè si è la speranza per la sua redenzione e per la riappacificazione con la propria famiglia.

Risultati immagini per the originals hayley

Hayley

Avrà questa bambina per cui darà tutto se stesso per proteggerla tanto da arrivare a separarsene ma la amerà con tutto se stesso e finalmente lo saprà anche esprimere , per quanto sarebbe stato bello avere più scene tra loro due forse è stato meglio così per renderle ancora più belle ed intense . Questo suo amore lo porterà a riavvicinare la propria famiglia ma decreterà anche la propria fine e per una volta metterà da parte se stesso per qualcun’altro.

Risultati immagini per the originals hope

Hope & Klaus

Nella sua vita ha avuto due amori importanti ed entrambi gli ha persi ma per quel pocho di tempo che noi tutti abbiamo visto è stato un gentiluomo,simpatico e affascinante ci ha fatte innamorare tutti con il suo sorriso. E anche se grazie a quella stronza della Plac non abbiamo avuto il nostro Klamilla o Klaroline lui sarà sempre nei nostri ricordi .

Non basterebbero le parole per descriverlo ma ci basta uno sguardo per amarlo e affascinarci perchè alla fine non piacciono a nessuno i bravi ragazzi.

Risultati immagini per the originals gif

E subito dopo di lui chi potrebbe venire se non il suo fratellone

ELIJAH MIKAELSON

Risultati immagini per elijah MIKAELSON

Oh si , c’è lo ricordiamo tutti cosa ci ha colpito di lui fino al primo momento … l’eleganza, il portamento , il fascino e la sicurezza . Ma difronte a questo mure di certezze dietro si nasconde un enorme porta rossa che si porta dietro con tutti i misfatti che la vita da immortale gli ha portato e questo ci fa capire che come ha sempre aiutato Klaus nella sua redezione lui stesso ha bisgono di lui , si equivalgono senza uno non esiste l’altro. Ed è bellissimo questo loro rapporto che non è morboso come si potrebbe pensare ma è fatto da una storia che si portano dietro.è un uomo nobile ma con tante tenebre attorno che si innamora di una lupa di nome Hayley ma che il suo passato gli impedisce di essere felice con lei e così fa quello che sa fare meglio proteggerla e sostenerla come ha sempre cercato di proteggere e sostenere ed unire la propria famiglia in quella promessa che secoli orsono si erano fatti.Noi lo amiamo nonostante tutto e ci rimarrà dentro con il suo portamento e dopotutto si è guadagnato il nostro rispetto.

Risultati immagini per elijah MIKAELSON gif

Oh si noi non possiamo non guardarlo e non esserne orgogliose e anche un pò tristi perchè non ha mai avuto la felicità che meritava ma allo stesso tempo accettiamo la sua dipartita abbracciato al fratello in un ultima straziante e agonizzante scena da strapparci il cuore.

Poi abbiamo lei perchè c’è sempre una lei

REBEKAH MIKAELSON

Immagine correlata

Oh si lei subito può sembrare antipatica e smorfiosetta ma alla fine quando la inizi a conoscere e conosci tutto quello che il nostro amato klaus gli ha fatto passare impedendole una vita felice con l’uomo che amava e impalettata talmente tante volte da non ricordarne il numero allora si la capisci perchè come tutti loro non l’ha scelto lei , voleva solo essere normale, umana e soprattutto avere una famiglia con dei bambini propri perchè l’immortalità senza nessuno è solo la più grande punizione che ci possa essere. Ma nonostante tutto è sempre stata fedele alla propria famiglia è a perdonato klaus standogli sempre vicino  nel bene e nel male.  Ha rispettato il loro sempre e per sempre . Un patto più che una promessa di esserci sempre l’uno per l’altro Noi la adoriamo per il suo caratterino sfacciato e la sua dolcezza disarmante e klaus sapeva che era l’unica persona  a cui avrebbe potuto affidare la propria figlia e non c’è gesto di fiducia e di amore più grande che fidarsi di una persona dimostrandoglielo. Anche il suo rapporto con Elijah era molto forte , era la sua roccia colui da cui andare per trovare sostegno e l’ultima scena deve essere stata straziante non uno ma ben due fratelli ha dovuto abbandonare in una notte sola e per questo ha avuto pure la possibiltà di realizzare il suo più grande sogno di essere libera dall’immortalità e coronare il suo amore per Marcel. Non ci dimenticheremo molto presto di questa donna bionda e forte. Lei ha sempre creduto in loro e nel sempre e per sempre!

Risultati immagini per rebekah mikaelson  E KLAUS GIF              Risultati immagini per rebekah mikaelson  E KLAUS GIF

E non ci dimentichiamo nemmeno di un altro fratello …

KOL MIKAELSON

Risultati immagini per KOL MIKAELSON

Lui io non ricordo se lo amato dal primo momento ma credo proprio di si perchè è sempre stato un pò riluttane a rimanere per sempre legato alla famiglia piena di problemi in cui si ritrovava ed era tra i più ribelli dei propri fratelli tanto da meritare una storia a parte per lui . Non c’è stato molto ma per quelo poco che abbiamo visto è stato un grande . Da una parte voleva annientare la propria famiglia ma alla fine ha sempre saputo che gli voleva bene e nonostante tutto non avrebbe mai fatto loro del male . Amiamo il suo sguardo , il fascino tipico dei mikaleson e la sua grande bravura da sciamano perchè non si può dire che non sia intelligente e anche sexy . Il lieto fine per qualcuno è arrivato ha trovato la sua anima gemella e seppure mortale la streghetta Davina lo ha reso un uomo buono e si merita tutto questo ! Noi lo amiamo per i suoi modi burberi per le sue battutine sempre pronte e per il suo sguardo smagliante . E ci ricorderemo anche dell’ultimo abbraccio con i suoi due fratelli che lo hanno amato e che ha amato più di ogni altra cosa. Ha avuto ben due faccie ed entrambe ci hanno conquistato questo  dimostra la sua grande importanza e il  coraggio di andare contro la strega più potente di tutti per amore e fedeltà e anche quando è morto tutti hanno combattuto per riaverlo indietro e così è stato. E noi finalmente una gioia!

Risultati immagini per KOL MIKAELSON e davina gif    Immagine correlata

Nel corso della storia abbiamo ritrovato anche una sorella , la primogenita che in molti credevano morta ma in realtà aveva avuto una sorte peggiore della loro e come stregha era stata rapita e istruita dalla sorella carogna della madre. In un primo momento sembrava un intrusa e non la vedevamo di buon occhio anche perchè era potente e con le capacità di abbatterli tutti ma alla fine non lo fece perchè quello che voleva era solo ritrovare la propria famiglia e si dimostrò una vera mikaelson . Gli ha aiutati più volte , mettendosi in secondo piano per il sempre e per sempre e per questo motivo l’hanno subito amata ed accettata e anche noi non abbiamo potuto farne a meno. Parlo di

FREYA MIKAELSON

Risultati immagini per FREYA THE ORIGINALS

Risultati immagini per FREYA THE ORIGINALS GIF

Risultati immagini per FREYA THE ORIGINALS GIF

Un altro fratello esiste che però è morto prima di conoscerlo meglio ed ha portato a molte sofferenze e purtroppo ne esiste ancora un altro Finn a cui non degnerò parole in più per descrivere quanto sia stato viscido ma da una parte ha avuto il lavaggio del cervello della madre e non ha mai saputo accettare ciò che era e ciò che erano perciò RIP .

Risultati immagini per finn the originals

Finn Mikaelson

Noi li abbiamo amati ed è stato straziante veder finire così 5 anni accanto a loro e perchè siamo così legati? Perchè tutti abbiamo famiglie tormentate e i nostri problemi chi più di altri e a volte le famiglie ti deludono e non sono come le vorresti tu ma le accetti comunque e loro mandano questo messaggio la FAMIGLIA prima di ogni cosa e tutti vorremmo una famiglia come la loro non perchè siamo masochisti ma perchè nonostante tutto si sono perdonati e sono andati avanti e sanno che farebbero ognuno qualsiasi cosa per l’altro e noi li ricorderemo sempre così …

Immagine correlata

ALWAYS AND FOREVER

 

Windows movie maker

Hy guys,

Oggi ho sperimentato qualcosa di nuovo e sono entrata goffamente ma indenne nel giro dei montaggi video, ovviamente ho dovuto imparare tutto sul programma ma non è stato difficile questione di qualche minuto.

Il brutto è che ho scaricato un programma vecchio che non mi permette di caricare video mp4 ma solo mp2 e questo è un vero peccato ma credo sia l’ultima versione disponibile e sia stato sostituito da altri programmi più avanzati e moderni sia nella composizione fisica che estetica perciò non ve lo conisglio ma vi dico che è molto interessarsi creare ciò che si vuole come lo si vuole con musica, giochi visivi foto o video che si vogliono. Le mie risorse come ho detto sono state limitate e perciò anche il prodotto finale non per questo però non ho capito il duro lavoro che un video maker deve sostenere , a partire dalla musica , dalle foto giuste al minuto giusto , dalle frasi giuste nel posto giusto e far rientrare tutto in dei minuti prestabiliti e riaggiustare ancora, ancora e ancora. Però devo dire che se potrebbe sembrare una rotta da una parte è anche divertente creare dal nulla un qualcosa anche se non stratosferico ma fatto da te.

Per sprigionare la fanstasia e la pazienza direi che è uno dei modi migliori sia per regali che per lavoro.

Purtroppo a causa del mio piano wordpress NON PREMIUM non posso farvi vedere il risultato del mio lavoro però posso descriverlo: sfondo musicale:  thousand years e immagini della bellissima serie gangster dei Peacky Blinders ( a cui presto dedicherò un articolo per forza!)con quegli abiti anni 20 che pur non volendo sono estreamente eleganti e sexy e danno quell’atmosfera calda e fredda quasi di un mondo mistico . Ogni fotogramma a mia scelta aveva delle animazioni  e ad alcune immagini (per rispettare gli anni)  ho applicato un filtro di invecchiamento molto retrò ma tresh allo stesso tempo.

Spero di essere stata abbastanza esaudiente in caso contrario cercherò qualche scappatoia per postare video su wordpress e ve li pubblicherò prossimamente ma non prometto niente



 

Katrine Petrova

The fight has begun

Tutto inizia sempre con una piccola battaglia e una piccola vittoria o sconfitta.

Ti sembra difficile il primo giorno , la prima volta  sei spaventato , sconcertato , incuriosito , timoroso e come una favola che si rispetti si hanno le prime peripezie ma ancora è niente.

Finito il primo capitolo inizi a pensare di aver capito i meccanismi e ti sei fatto un’idea della storia e ti dici ” Cavolo si è stata dura ma c’è l’ho fatta peggio non potrà andare”

Superato il secondo capitolo provi quasi soglievo a pensare che è andata anche meglio di quanto immaginavi e nonostante tutto sei disposto a stare alle regole e continuare a giocare.

Il terzo capitolo diventa pesante tutto prende una svolta che non ti saresti aspettato i volti cambiando e anche le idee , le percezioni si fanno più intense e incominci a chiederti che cosa sia cambiato ma tu sai cos’è.

Il quarto capitolo credevi che non l’avresti  raggiunto eppure nonostante le maschere, gli insulti , gli sputi infaccia, le coltellate , i pianti, il sangue … Hai raggiunto anche stavolta l’obbiettivo e all’estremo delle forze accenni un sorriso .Arrivato a questo punto non ci devono essere incertezze e insicurezze. Ormai sai veramente quali sono le regole del grande gioco e non puoi sottrartene e non puoi commettere fallo o ci stai o vieni risucchiato nell’ombra. Ed è ora che inizia a capire che è questa la realtà ed ora che inizii a giocare seriamente , che sai quali sono le tue carte e sta solo a te sapere come sfruttarle al meglio. Devi costringerti ad alazare la testa e come un gladiatore in doppio petto affrontarli tutti e stenderli uno ad uno . Perchè Morte tua Vita mia questa è l’unica vera regola non detta.

A questo punto il quinto capitolo sta a te scriverlo , sta a te muovere i fili e alla fine la colpa non sarà più riversata sugli altri ma ci sarà un solo responsabile. Piangi, ridi , soffoca, urla , arrabbiati prima di avere bisogno di farlo. Sii fuoco e tempesta per i tuoi nemici e anche per gli amici . Cammina a testa alta e sappi che ci sarà sempre qualcosa che andrà peggio e se questo sembra un capitolo doloroso e perchè ancora non hai nemmeno visto la copertina degli altri .

Uno solo può essere l’urlo di guerra : ” BUONA FORTUNA E CERCA DI RIMANERE IN VITA!”

The fight has begun


Always and forever,

Katrine Petrova.

 

Il Pavone

Si assoccia sempre la vanità dell’uomo a quella del pavone.

Il pavone , però , apre la sua coda nel periodo dei corteggiamenti o per difendersi da un evenutale minaccia.

l’uomo usa la bellezza con malizia e puro egocentrismo o superbia.

È il pavone che deve stare attento a non diventare uomo.

Katrine

vane speranze

Se c’è una cosa che la società di oggi non prende assolutamente in considerazione è la solitudine.

Come si fa a vivere in una società che si basa sulla moda, sui follower su intangram sul numero di mi piace su facebook … in pratica su tutte le superficialità del mondo? Perchè? Perchè così alla fine è più facile… tutti sembrano presi dalle cose del mondo, feste, assemblee,scuola,lavoro e nessuno che per un attimo si fermasse a guardare il suo vicino e per una volta che lo guardasse senza pregiudizio.

Perchè ho come il presentimento che se fossi su un auotbus e stessi per svenire solo se fossi fortunata qualcuno correrebbe in mio aiuto?

Perchè non ho alcuna fiducia nella società?

Probabilmente l’unica risposta è per ciò sopraelencato…in pochi capiranno ciò che voglio dire ma il sistema fa schifo e le persone la maggior parte delle volte sono false! su chi si può contare ? su se stessi e su poche persone fidate anche se non si conosce mai veramente qualcuno .

Chi può dire di essere stato sempre felice, appoggiato, con un amico sincero, un amore stupendo? probilmente pochi o nessuno… arriva sempre il momento in cui ci si sveglia dal sogno o incubo (dipende dai punti di vista)

So bene da dove scaturisce questo mio senso di non apparteneza al mondo ovvero dalle mie esperienze della poca vita che ho vissuto :

Persone che ti giudicano e  basta

Persone che ti insultano e basta

Professori che non sostengono ma affondano

Impegno che non compensa come dovrebbe

Si la frase più banale sarebbe la vita è ingiusta eppure tutti lo sanno e a quanto appare  va bene così dopotutto! L’Unico aggettivo che al momento mi viene in mente è TRISTE e l’unico consiglio che mi viene in mente è NON FATEVI ABBATTERE DALLA SOCIETà E FANCULO L’OTTIMISO NON LO VOGLIO COME SCUDO!

Si ok il consiglio può essere praticabile per un giorno o due ma la vita sa sempre come riuscire a piegarti se ti vuole affondare affondi e allora cosa serve tutto questo?

vivi – soffri- resusciti-festeggi-ami-soffri ancora – serenità-muori.

Se l’epilogo in qualsiasi piano uno si faccia e sempre solo uno ? il minimo comune denomiantore che accomuna tutti gli uomini della terra è sempre lo stesso ed uno solo. CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? centinaia ,migliaia,milioni di uomini e donne prima di me si sono fatti la stessa domanda e non si sono riusciti a dare una vera e propria risposta ne sono consapevole eppure è sempre lì ,la domanda è sempre lì che pende sopra le nostre teste e attende solo che qualcuno venga a tagliare la corda…

Sono più che certa che la risposta arrivi ma c’è solo un modo.. così rassicurati da questa insoddisfacente soluzione mettiamo da parte il quesito perchè d’altronde una domanda senza risposta apparente è una domanda inutile.

Non voleva e non vuole essere un articolo sul senso della vita ma dopotutto  il minimo comune denominatore è sempre lì!

A.N.

 

Previous Older Entries